Opportunità internazionali

Il Dipartimento di Lingue Letterature e Culture Straniere offre un’ampia gamma di possibilità allo studente interessato a perfezionare le lingue all’estero, ad ampliare i propri orizzonti culturali, ad acquisire autonomia personale o a svolgere esperienze di tirocinio fuori dei confini nazionali:
 
  • soggiorni di studio nell’ambito del Programma Erasmus+ e progetti analoghi
  • tirocini all’estero
  • doppi titoli di laurea
Abbiamo infatti creato una fitta rete di scambi con importanti università e istituzioni dei paesi europei ed extraeuropei dove si parlano le lingue straniere che insegniamo: arabo, cinese, francese, giapponese, inglese, spagnolo, russo, tedesco.
Per alcuni di questi programmi sono previste borse di studio a copertura delle spese di viaggio e soggiorno.
Gli accordi Erasmus prevedono una borsa di 250 0 300 euro mensili per le destinazioni europee e di 500 euro mensili per le extra-europee. Il programma “Mobilità internazionale per crediti K107”, per chi sceglie soggiorni di studio in paesi extra UE, prevede una borsa mensile di 750€.
Mobilità internazionale
Durante il percorso universitario lo studente può trascorrere un periodo di studio di minimo 3 e massimo 12 mesi all’estero, durante il quale svolgere parte del proprio curriculum in un’università straniera e, una volta tornato, avere il pieno riconoscimento degli esami sostenuti. Lo studente ottiene alla partenza una borsa di studio a copertura parziale delle spese di soggiorno. L’erogazione del contributo è sempre subordinata al conseguimento del numero minimo di CFU previsto dal corso di studio.
Il Dipartimento di Lingue, letterature e culture straniere ha, in particolare, stretto accordi di mobilità con i seguenti paesi:
 
Paesi europei
  • Austria: Innsbruck
  • Belgio: Mons
  • Estonia: Tartu
  • Francia: Aix-Marseille, Amiens, Besançon, Bordeaux, Caen, Clermont-Ferrand, Grenoble,
  • Limoges, Lyon, Marseille, Paris, Perpignan, Poitiers, Rouen
  • Germania: Berlin, Bielefeld, Bochum, Giessen, Göttingen, Hamburg, Heidelberg, Köln, Leipzig, Lubeck, Mannheim, München, Munster, Nürnberg, Saarbrücken, Stralsund, Würzburg
  • Gran Bretagna: Chelmsford, Hull, Leeds, Manchester, Reading, Swansea
  • Norvegia: Trondheim
  • Paesi Bassi: Nijmegen
  • Polonia: Lublin
  • Portogallo: Viana do Castelo
  • Spagna: Barcellona, Cáceres, Cádiz, Cordoba, Girona, Granada, Illes Balears, Madrid,
  • Malaga, Murcia, Oviedo, Salamanca, Santiago de Compostela, Sevilla, Valencia, Valladolid
  • Svezia: Falun
     
Paesi extra-europei
  • Australia: Adelaide, Sidney
  • Brasile: Curitiba
  • Cina: Dalian, Nanjing, Suzhou
  • Giappone: Kyoto
  • Russia: Ekaterinburg, Leningrad, Nizhny Novgorod, St Petersburg
  • Tunisia: Tunisi
  • USA: Boulder (Colorado), Teaneck (New Jersey)
Tirocini all’estero: mobilità Erasmus+ ai fini di Traineeship

Il Programma comunitario Erasmus+ permette agli studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale di accedere a tirocini in uno dei Paesi partecipanti. Esistono borse per tirocini destinate anche ai laureati. Tutti i bandi sono pubblicati sulla pagina dedicata.